Gli occhi


                                                                                    Dipinto di Lara Tassini


Se ti guardo dentro gli occhi

se ti guardo bene bene

si vedono chiaramente 

i problemi che hai,


se ti guardo dentro gli occhi

se ti guardo bene bene

si vede chiaramente 

che non ti fiderai mai.


Occhi verdi color speranza,

occhi verdi pien di sostanza,

ma la verità senza tante parole

è che se ti guardo

io sento i brividi dell’Amore.


Se ti guardo dentro gli occhi

se li guardo bene bene

io già lo so

che m’innamorerò,


se ti guardo dentro gli occhi

se li guardo bene bene

vedo il tuo cuore grande, 

pieno di passione e amore.


Occhi verdi color speranza,

occhi verdi pien di sostanza,

ma la verità senza tante parole

è che se ti guardo

sento i brividi nel cuore.


Occhi verdi come prati fioriti,

occhi verdi pieni di quesiti,

occhi verdi profondi come il mare

dove mi perdo senza poter più scappare.


Davide Frison

Realtà filtrata


                                         Foto di Marco Friso 
Malinconica solitudine
di una realtà calma e tranquilla...
Mi sento sola, al freddo, distante,
ma riscaldata dai raggi del sole,
che brillano tra i rami,
vivo l’illusione dell’attimo.
G. B.

Percorsi paralleli




                                       Foto di Marco Friso

È un percorso parallelo
quando i miei occhi si fondono
insieme ai tuoi
e il mio cuore è a pochi passi dal tuo.
Quando le mie mani
si intrecciano con le tue.
Il nostro amore
è un percorso parallelo.

Beatrice Baudo

Cromie




                         Foto di Marco Friso


Liquidi colori,
limpide forme
vibrano
nello specchio d’acqua
della tua anima.

Matteo Garanzini

Troppe ombre



                          Foto di Marco Friso

Ombre dietro di me
bisbigliano, borbottano, si nascondono...
Ombre attorno a me
parlano, urlano, mi circondano...
Ombre che mi contaminano,
che offuscano la luce.
Mi assorbono...
Buio solo buio... ormai non esisto più.

Michele Poletti

Sotto pelle




                                   Foto di Marco Friso
                           
Stretti in una corazza illusoria,
feriti dall’essere fragili
di fronte all’amore,
che ci corrode dentro,
ancora una volta soffriamo.

Arianna Raviele

A libro aperto


                         Foto di Asia Paglino

Tra le pagine di un libro ci ritroviamo, ci perdiamo, sognamo, viviamo nel tempo senza limiti, abitando l'esistenza nelle sue molteplici forme. Resteranno le parole che continueranno a raccontaci e a riscaldarci quando farà buio....
A. P. 

Vagando tra i versi...

"Non pensarla la gioia, sentila...
 La gioia non è un fatto,
 una cosa, un luogo.
 La gioia crea spazio,
 scioglie, fa il vuoto."
Franco Arminio

"Il dolore che ti arriva
 guardalo, lavalo,
 tienilo con te."
Franco Arminio





La voce della terra

Dedicato alla TERRA per ricordarci
di onorarla



Se nel silenzio della notte
ascoltassimo la voce della terra,
nella dolce brezza
che fa tremare
le foglie appena nate,
nel nido addormentato,
nel fiore che sta per aprirsi,
sapremmo che il paradiso
è qui.

A. P.

Encefalogramma


          Foto di Marco Friso

L'uggiosa giornata
scivola muta,
tutto riposa
in una calma piatta,
in attesa
di un tuffo di vita.

Giovanni Sacchi

Delirio


                               Foto di Marco Friso

Caos, confusione,
troppa gente entra ed esce dalla tua vita
Pochi ti restano davvero accanto.
Sbiaditi e sfocati i pensieri tuoi,
piene le tue giornate di impegni,
manca solo: il tuo tempo.
Io resto, voglio restare accanto a te,
anche se uccidi i sogni miei
che nel profondo sprofondano.

Sara Dambra

Spina




                                             Foto di Marco Friso
 
Mi ritrovai, dispersa in mezzo al nulla,
attraversata da una lunga ferita,
in uno specchio d’acqua.

Chiara Ceffa

È stato il vento




.                             Foto di Marco Friso

Quel graffio, quasi gelido,
ancora mi brucia,
mentre cristallizza ogni emozione
e si fa strada nel buio del dolore,
come una fredda brezza
mi fa rabbrividire.

Arya


Curiosità


                    Foto di Marco Friso


Da uno sguardo curioso
si svela la bellezza dell’esistere,
raccolta nelle parole dei poeti,
ma viva tra la gente, gli animali, gli oggetti,
la bellezza è tutto e in tutti.

Vong

Dedicato a Luis Sepúlveda



"Ora volerai, Fortunata. Respira. Senti la pioggia. È acqua. Nella tua vita avrai molti motivi per essere felice, uno di questi si chiama acqua, un altro ancora si chiama vento, un altro ancora si chiama sole e arriva sempre come una ricompensa dopo la pioggia. Senti la pioggia. "

L. Sepulveda" La gabbianella e il gatto"

Mondo

                             Illustrazione di James Rizzi


Ispirandosi alla poesia "Mondo" di R. Walser

Il mondo intorno a noi cambia e si evolve e ci stupisce in ogni singolo istante, al mondo non importa del prima, del dopo, c'è solo ora, non ci sono problemi, c'è solo il canto del vento che accarezza le foglie degli alberi che danzano al ritmo della sua  musica. Ogni cosa nel mondo è un mondo intero, anche noi siamo mondo, e allora perché dovremmo preoccuparci di domani o soffocare nei ricordi? Non potremmo vivere come il resto del mondo, felice solo del presente?  Se non sognassimo, sperassimo e ricordassimo non saremmo vivi, l'uomo senza sogni non è diverso dagli altri animali, anzi, forse sarebbe il più stupido. Perciò dobbiamo sognare ogni secondo della nostra vita, lasciandoci poi cogliere con stupore dalla normalità, dal mondo intero che svanisce, ogni singolo secondo.

Valentina Buschi 

Good vibrations

                                Foto di Marco Friso


Dolce per sé,
vibrante gioia
fluisce
nell’incanto trasparente
del tempo.

A. P.

Quiete



                         Foto di Marco Friso



Naufragai
nel mio triste essere,
con tanta paura di vivere.
Vedere il mio tempo sfuggire
come un lampo seguito da un tuono,
attimi lucenti, dietro l’oscuro immenso vuoto...
E poi colori, speranza, tranquillità
di vita, come quiete dopo la tempesta.

Denise Papa

Attraverso il vetro


                                 Foto di Marco Friso

Oltre quel vetro
c’è la vita, strade, gente e case.
Case che non sono altro che vite
imbottigliate...
all’angolo della strada, dietro un vetro.
Fluide emozioni rimangono intrappolate
dietro un maledetto splendido vetro.

Valentina Buschi

Cornice


                    Foto di Marco Friso

Foglie avvolgenti
nella casa nido
fanno da cornice
a quella che è la finestra
delle opportunità,
altri mondi possibili,
oltre la coltre verde.

Riccardo Bassani

Memoria offuscata


                     Foto di Marco Friso

Rimango in silenzio
nella solitudine dei miei pensieri,
per un istante respiro felice,
anche se ho un peso sul cuore,
si affacciano paure e ansie
e una sottile nebbia
mi offusca la vista,
chiudo gli occhi
e una luce abbagliante
mi sussurra
che tutto andrà bene.
Greta Buratto

DICIAMOLO CON UN VERSO : Percorso

                                                Illustrazione di Lara Tassini 

Lontana la meta, assai lungo il percorso
Vicina la strada, tortuoso il suo corso
Pensieri dal cuore in momenti più bui
Unione e sostegno per il bene altrui.
Le difficoltà ormai vinte e affrontate
Daranno il coraggio tra scelte sbagliate
Sarà forse oscura la triste battaglia,
Ma ancor più brillante vittoria si staglia.
E quando dal male ritorna la vita
Diventa ricordo qualunque ferita.
Dafne



Op...là

Foto di Chiara Ceffa

Respiro
La brezza del mattino
Su irti sentieri
Interrotti
Pensieri dell’anima
Rallentano il passo
Sorprendono
Impervie salite che muoiono
Sotto il cielo nel silenzio infinito
Ammiro
Il volo maestoso dell’aquila

Mariarosa Bordino

Dantedì:inseguendo le stelle di Dante


Lara Tassini "L'albero della vita" 


Noi pellegrini su questa terra....

Dante racconta il viaggio dell'umanità, caduta nel buio, in cammino verso la luce per "riveder le stelle"e rinata nella purezza,
"disposta a salire le stelle", fino a ritornare da dove era venuta nell'abbraccio dell' "Amor che move il sole e le stelle "
A. P.

Primavera di versi

Dipinto di Lara Tassini, "Fiore di ciliegio" 


"Primavera dintorno
Brilla nell’aria, e per li campi esulta,
Sì ch’a mirarla intenerisce il core."
 
                                  G. Leopardi


"Quando il cielo ritorna sereno
come l'occhio di una bambina,
la primavera si sveglia. E cammina
per le mormoranti foreste..." 

                               U. Betti

FESTA DELLA POESIA : Assenza di gravità


                                        Foto di Marco Friso

Netta divisione nella vita
tra il pieno e il vuoto,
tempo vuoto buio solo dolore,
rimpianto, rancore.
Questa è la condizione comune:
esistenze sospese
senza gravità.

Ilaria Gnemmi

Ultimo respiro



                                     Foto di Chiara Ceffa

Ormai i miei pensieri svaniscono
nelle tenebre... Il buio mi circonda...
Dove andrò ora?
Non c'è più posto per me
in questo mondo oscuro.
Ho bisogno di dormire...
Pian piano mi addormento...
In un sonno eterno.
Le bugie sono troppe, sto per scoppiare...
Tutte le bugie... Mi seppelliscono viva...
Paura... Ho paura... Che sarà di me?
Dove andrò?
Vedo la luce che filtra dalla finestra
chiusa da sbarre... Non posso scappare...
Sono sola... Ho paura
Vedo il sole... Il cielo... La felicità...
C'è gente... Non sono più sola...
Dove sono?... Sono morta... Nell'ombra
l'ultimo respiro...
Sparisco...

Melodie

Sogno Impossibile

                                  Foto di Giulia Miglio

Riesci ancora a respirare,                               
posso finalmente toccare le tue
mani.
Ho sconfitto la vergogna,
ha vinto l'amore.
Una casa vicino al lavoro
sognano tutti,
Io su una spiaggia voglio stare.
Io voglio tutto ciò
che gli altri non vogliono,
io voglio tutto ciò
che gli altri scartano.
Io penso in modo differente,
io sogno l'impossibile.

Sara Dambra

Poesia sembra che non ci sia

Foto di Giulia Miglio

Poesia è cura dell’anima,tramite la poesia è come se si potesse rinascere, guarire da ferite psicologiche proprio perché la poesia non è solo un insieme di versi, ma è riflessione, si vanno a scovare i concetti di ciò che ci circonda e anche di ciò che abbiamo dentro, la poesia è in grado di aggiungere e togliere i pensieri.
Oggi viviamo nell’ignoranza, tutto ciò che riguarda la poesia risulta controcorrente.
Non si dà la giusta importanza alle parole proprio perché sono solo parole,vediamo il mondo accelerare a ritmi sfrenati e le persone diventare sempre più passive e ignare dei cambiamenti…
Credo che la poesia faccia parte di un “puzzle” più grande, uno dei fattori che ci concede una seconda possibilità, magari per fare un passo indietro…

Andrea Dellavalle
   

Luce dell'inverno


                        Foto di Marco Friso


Infinite paure, infinite illusioni,
infinito come il tempo, quando sono con te.
Infinito come il tuo sguardo assente.
Verso l'infinito mano nella mano,
per sempre.
Barlume di speranza,
il cuore fa una capriola
si spegne la ragione e si accende l'amore.

Sara Dambra

Sabato sospeso


              Foto di Giulia Miglio

E la natura sembra non accorgersi di nulla e continua a regalarci la vita.
A. P.

Lacrime



                           Foto di Demetra

Non mi ricordavo quanto fossero calde le lacrime. Forse servono proprio a questo a scaldare, a cercare di salvare qualcosa. Forse non sono loro ad essere calde, ma lo sembrano perché tutto intorno ti sembra freddo.

Demetra

The life

          Foto di Davide Cherubini

La vita è dura
La vita è dolore, felicità, tristezza, malinconia...
La vita è complicata
Speri in qualcosa e ne succede un'altra, a volte succede qualcosa che ti delude o che ti distrugge
La vita è un sogno
Un sogno per i bambini e per tutti quelli
che sanno che ogni secondo di vita potrebbe essere l'ultimo.
Ma cos'è realmente la vita se non lo specchio del nostro destino?
Cos'è la vita se non un insieme di avversità da affrontare?
Cos'è la vita se non un momento che dura per sempre?
La verità è che la vita può essere tanto o poco, la vita è tutto o niente ma questo dipende solo da come decidiamo di viverla....

Azzurra

Diramazioni


                                   Foto di Marco Friso


Lunghi rami abbracciano il cielo,
trame oscure s'intrecciano, si dipanano,
fino a perdersi.

Anna Falabella

Big ben


                  Foto di Marco Friso

Là, dove la luce
si unisce al tempo,
tutto si ferma
e torna alla sua origine.
Questa è eternità.

Christian Vincenti

Riflesso riflesso




                     Foto di Marco Friso

Tu porti in te
un riflesso di me,
che pulsa
di vita eterna.

Samuele Catalano

Disegni al Sirio



                     Foto di Marco Friso




Spécchiati dove c'è fiducia,
dove le immagini non si fermano.
Lascia dietro di te l'acqua opaca, piena di ricordi.

La luce dell'anima illumini il tuo cammino,
riflesso del tuo essere, del tuo pensare:
immagini ferme, ma in movimento.

E se vento porterà i tuoi sogni lontano...
prima o poi torneranno.

Sara Dambra

Acque dorate


                     Foto di Marco Friso

Puri riflessi
nell'acqua dorata.
In questa schiuma dell'essere(che sono)
ci getterei
i miei ricordi
più preziosi.

Alice Palmieri

Monviso



                         Foto di Marco Friso

Nero e arancione
stati d'animo
dei giorni che viviamo.

Nero come il buio dentro.
Arancione come il raggio di sole
venuto dall'amicizia,
che ti sceglie,
oltre i legami di sangue.

Luca Concas

Tutto inizia qui


                                        Foto di Marco Friso

Tutto inizia qui,
dove il tempo
non ha ancora degradato
il nostro essere,
noi e la luce
che brilla incontrastata,
su uno sfondo opaco
che è la vita.

Christian Vincenti

Riflessioni: viaggio tra luci, trasparenze fluide di Marco Friso con le parole dei giovani studenti del Bonfantini

                                                              
Qui si incontrano immagini e parole,
in una "corrispondenza d'amorosi sensi",
dove tutto fluisce e si alimenta reciprocamente
tra evocazioni, suggestioni, visioni
in un'atmosfera di sogno.

A. P


          Foto di Marco Friso


Riflessioni

Il cielo nell'acqua,
l'albero riflesso
magicamente tocca le nuvole...


E tutto è azzurro liquido,
intensamente essenziale
e limpido.

Alessandro Maggio

Vorrei parlare di te

                               Dipinto di Lara Tassini, "La salvezza"

Vorrei parlare di te,
come fa il sole della luna
nei suoi sogni più profondi.
Vorrei dare voce alla paura
con queste mie parole.
Vorrei di più che questa fame,
che mi corrode dentro,
con te, che sei il mio opposto,
tu che sei la luce, in questo inverno,
ed io la neve sciolta.
Voglio vivere questo amore.

Tremotino

Pianto discreto

                 Foto di Vong

Cadono calde gocce d'acqua
da un posto sconosciuto,
le sento sul mio viso
come un veleno senza antidoto.

Il mio cuore si gela
come un iceberg
e lo sento morire dolorosamente
come trafitto da una freccia.

Riprendo conoscenza
dei miei sentimenti,
tutti soffocati
dall'ingenua tristezza.

Azzurra

Capolinea



Confine tra due mondi
burrone sull'inconscio
orizzonte cieco
precipitazione nel buio
tuffo nel profondo
Là dove sono io.

Andrea Dellavalle

Bianco


Sono un punto nero su un foglio
bianco
Sono un pittore in un bianco di
nebbia.
Ho più paura del bianco
che di una notte
senza stelle
perché dopo la notte nera
sorge sempre il sole,
mentre dopo il bianco cosa c'è?
Il bianco è tutto o è niente?
O è semplicemente morte?

Valentina

Illusione

                                Fotografia di Lara Tassini

Non è la fine del mondo
ma l'inizio di uno nuovo.

Non è l'inizio di una storia,
ma il seguito di un legame
intrecciato già da tempo.

Sogna ad occhi aperti,
anche quando tutto sembra finito.

Guarda i miei occhi stanchi
e pensa a ciò che hai fatto.

Il desiderio è ormai un lontano ricordo,
la volontà ha preso il controllo.

Basta una lieve scollatura
per avere i tuoi occhi,
non basta una vita intera per scordarli.

Tutti ti odiano per la tua arroganza,
io ti amo,
ed il tuo sorriso è contagioso.

Aspettare è sinonimo di allontanare
eppure, dopo mesi, io sono ancora qui.

Aspetto quel tuo bacio
che solo se rubato
avrebbe senso.

Costance

Infame

             Illustrazione di Lara Tassini

Infame, parola che per molti conta
parola che fa soffrire,
etichetta data per stupidità,
per ignoranza e per divertimento,
a volte, per integrarsi in un gruppo,
pronunciata senza riflettere,
parola del diavolo in persona,
parola che non deve contare
se detta da chi non ti rispetta
e mai ti ha rispettato.

Azzurra

11 anni




Se avessi saputo che era l'ultima
volta,
non mi sarei mosso,
se avessi saputo che era l'ultima
canzone,
non mi sarei distratto nelle stelle.
11 anni,
il tempo che ho desiderato,
il tempo che decise che non avrei
più amato.
Tre pezzi ora due,
il mio sguardo, ormai vago
e vuoto,
le mie parole disordinate.
11 anni,
se avessi saputo che era tempo
dei saluti,
non  ti avrei salutato, ti avrei
seguito,
per portarti a casa.

Tremotino

Rubrica Poesie per un anno: Primo Levi


Parole che salvano, raccontando il dolore
Parole taciute nel segreto del cuore
Parole ascoltate nel buio della notte
Parole che tornano alla mente...
A. P


"La nostra metà del mondo naviga verso l'inverno
E presto avranno fine tutte le nostre stagioni
... È fatto tardi per vivere e per amare
Per penetrare il cielo e per comprendere il mondo."

Dalla raccolta di Primo Levi "Ad ora incerta"






Mi dispiace



    Foto di Lara Tassini

Sono io a dover chiedere scusa,
ma non a te.
Dovrei dire mi dispiace al mio cuore.
Perché è la cinquantesima volta
che lo do nelle mani di qualcuno
che lo sgretola in mille pezzi.
Perché è la cinquantesima volta
che mi fido di qualcuno
di cui non dovrei fidarmi.
Dovrei dire mi dispiace
alla mia testa
perché non le ho dato ascolto,
quando in realtà aveva ragione
e soprattutto dovrei dire
mi dispiace a me stessa
perché puntualmente
amo persone che si divertono
a farmi male.
Mi dispiace.

Aurora 4D

FERITE





                 Foto di Lara Tassini

Le ferite si stanno rimarginando,
ma bruciano ancora,
come il sangue
che è stato versato,
bruciano come parole
dette in un impeto
d'ira.

Ma alla fine
Non sarò io a bruciare.

La mia anima
si può ancora salvare.

La tua no...


Rosebxne



Gli occhi

                                                                                    Dipinto di Lara Tassini Se ti guardo dentro gli occhi se...