DEDICATO ALLA POESIA

 foto di Giulia Miglio
                             

"... dico addio
Ai miei versi che partono verso l'umanità ...
Questo è il destino dei versi.
Li ho scritti e devo mostrarli a tutti
Perché non posso fare il contrario
Come il fiore non può nascondere il colore,
Né il fiume nascondere che scorre,
Né l'albero nascondere che dà frutti...


Chi sa chi li leggerà? 
Chi sa in che mani andranno?....


Andate, andate da me!
Passa l'albero e resta disperso nella Natura.
Appassisce il fiore e la sua polvere dura per sempre...

Passo e resto, come l'universo."
F. Pessoa


Con questi versi vorrei rendere onore alla poesia che ci accompagna nella vita, senza la pretesa di rivelazioni straordinarie,
dando voce ai nostri silenzi e facendoci sentire meno soli.
Coglie nell'attimo l'essenza irripetibile dell'esistenza.
A.Panigoni




Commenti

Post più popolari