NOTTI

Van Gogh "La notte stellata"
                                                                                                 

Nella notte stellata di Van Gogh si genera una vertigine cosmica che si apre sul mistero dell'universo. Il blu del cielo ci immerge in una dimensione spirituale e in una pace contemplativa, vortici luminosi infondono d'un fantastico incanto il paese dormiente, ignaro dello spettacolo che si sta compiendo, solo la punta d'un alto cipresso proteso sfiora la bellezza sospesa della notte.
Francesca C.,  Angela Panigoni

Commenti

Post più popolari