RITROVARSI IN UN DIPINTO

G. Klimt "L'albero della vita"
                                                   

Immergersi in questo dipinto per perdersi e ritrovarsi...
Il ciclo della vita è scandito in quest'opera: al centro della scena domina l'albero con i suoi rami dorati, che si intrecciano in dolci geometrie, espandendosi fino ad unire da un lato la figura femminile, in attesa di un evento che dia un senso all'esistenza e dall'altro l'abbraccio inclusivo di due esseri, che amandosi confermano ancora una volta la volontà di vivere. Il tutto in una dimensione fantastica, che continua ad avverare la favola umana. In questo universo colorato una sola ombra tra la trama dei rami si annida tacita, come tra le intersezioni della nostra esistenza, aspetta il momento, ma noi non ce ne curiamo, abbagliati dalla magia dorata che ci avvolge.    

Elias E, Andrea D, prof.ssa Angela Panigoni 

Commenti

Post popolari in questo blog

POESIE ISPIRATE DA "LA NOTTE"

TRA I VERSI DI PESSOA

STORIE DI GIOVANI